You are here

Novità

2014

18/04/2014

Il 18 aprile 2014 si terrà a Bologna presso la Johns Hopkins University un convegno dal titolo “Italy in European and World Politics, 1955-1979”. Tra i relatori il ricercatore Isig-FBK Gabriele D’Ottavio, che presenterà un paper dal titolo “Falling and Rising powers? Italy and Germany in European Politics, 1958-1979”

02/04/2014

E' uscito il primo numero della Newsletter dell'Istituto storico italo-germanico in Trento, curato da Diego D'Amelio.

01/04/2014

Dal 2014 l'Istituto storico italo-germanico prosegue gli studi sulle fonti documentarie con un nuovo progetto di ricerca dedicato all'archivio principesco-vescovile di Trento, coordinato da Katia Occhi.

31/03/2014

I ricercatori Fernanda Alfieri, Emilie Delivré e Claudio Ferlan presenteranno un panel congiunto intitolato "The control of words and the words of control. Oral and written normative orders in Early modern Europe (16th - 18th Centuries)" alla Social History Society Annual Conference di 2014, 8-11 Aprile a Newcastle.

17/03/2014

Nel sito dell'Istituto storico italo-germanico della Fondazione Bruno Kessler è possibile consultare l’inventario online dell’«Archivio Pretorio».

10/03/2014

Da oggi è in linea la nuova pagina delle collaboratrici e dei collaboratori Isig

25/02/2014

In occasione del ricorrere nel 2014 del 100° Anniversario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale, la Biblioteca Provinciale Dr. Friedrich Teßmann - insieme all’Accademia Austriaca delle Scienze e in collaborazione con l’Istituto Storico Italo-Germanico di Trento e il Centro di Storia regionale della Libera Università di Bolzano, fondato di recente - organizza nel pomeriggio del 28.02.2014 un laboratorio di discussione intitolato “Der Erste Weltkrieg - Ereignis und Erinnerung. Forschungsfragen und Perspektiven” (“La Prima Guerra Mondiale – Evento e memoria. Ricerca e prospettive”).

13/02/2014

Giovedì 13 e venerdì 14 febbraio il Dipartimento di Studi Sull’Asia e sull’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari di Venezia organizza un convegno sui rapporti Italia-Cina nel periodo della Guerra Fredda (1949-1971) indagando le relazioni politiche, economiche e culturali tra i due paesi, dove partecipara il ricercatore Isig Giovanni Bernardini.

2013

13/12/2013

A quarant’anni dal suo completamento, la Ostpolitik del cancelliere Willy Brandt continua a rappresentare un esempio di accettazione del tragico passato collettivo tedesco e di riconciliazione con il presente di un Paese diviso. Tuttavia, essa fu anche un laboratorio progettuale orientato alla ridefinizione della futura sicurezza europea e alla promozione di un nuovo ordine di pace per il continente.

12/12/2013

Il volume intende indagare il peso esercitato dalla storia nella gestione delle transizioni politiche del dopoguerra, con particolare riguardo ad alcuni nuclei tematici e geografici: la formazione di nuove culture costituzionali in Italia e Germania, la gestione della svolta politica consumatasi fra la metà degli anni ‘40 e la fine degli anni ‘50 in Italia e in Francia, la ricostruzione dell’identità nazionale in Austria.

12/12/2013

Lo spreco e la scarsità sono più la regola che l’eccezione nella storia alimentare dell’umanità. Questo libro esplora aspetti diversi – storici, sociologici, etici, tecnici, religiosi – dell’universo cibo e lo fa sperimentando forme non tradizionali di comunicazione scientifica, che includono anche due prodotti dell’ingegno umano generalmente considerati meno nobili dei ragionamenti astratti: immagini e ricette.

11/12/2013

Leading North American and European scholars turn here their attention on discourses and narratives without neglecting the reality of war and its dramatic effects on civilian population in order to understand when and in what form the Western narrative of war as generative of individual and collective valour declined.

12/10/2013

Gli “Annali dell’Istituto storico italo germanico in Trento / Jahrbuch des italienisch-deutschen historischen Instituts in Trient” sono stati fondati nel 1975 come rivista in più lingue. Essa pubblica i risultati dell’attività scientifica condotta dai ricercatori dell’Istituto storico italo-germanico, insieme a contributi di studiosi esterni particolarmente significativi per la storia italiana e tedesca dall’alto medioevo al passato più recente in un contesto europeo, con particolare riguardo ai rapporti tra Italia, Austria e Germania.

10/10/2013

“Laboratori di avviamento alla ricerca storica” per la laurea interateneo in Scienze Storiche dell'Università di Trento e di Verona
Le ricercatrici dell'Isig e i ricercatori terranno una serie di lezioni di avviamento alla ricerca storica nell'a.a. 2013-2014.

09/10/2013

Il corso porrà al centro dell’attenzione la produzione storiografica della storica americana Natalie Zemon Davis.

02/10/2013

La nascita dell'opinione pubblica è un aspetto fondamentale nello sviluppo della modernità occidentale; per la messa fuoco di questo tema ha avuto un ruolo decisivo l'opera di Jürgen Habermas sulla "sfera pubblica" uscita cinquant'anni or sono. Il presente volume rimodula la tematica habermasiana nella convinzione che, se l'opera di Habermas è da considerarsi superata, siano tuttavia ancora fondamentali gli interrogativi che essa poneva.

01/10/2013

Due seminari in lingua alemanna su L’Europa der Deutschen e l’Europa der Italiener all’interno di una Studienreise organizzata dalla Konrad Adenauer stiftung di Amburgo.

01/10/2013

L'evento di riferimento è il concorso "Giovani ricercatori cercansi", concorso transfrontaliero di ricerca per giovani tra i 16 e di 20 anni di Trentino Alto-Adige, Tirolo, Cantone dei Grigioni. Percorso di informazione e formazione della durata di sei ore mira alla conoscenza del bando di concorso sopracitato e all'acquisizione del competenze per strutturare e coordinare un progetto di ricerca in classe.

30/09/2013

L’evento celebrativo è in programma venerdì 8 novembre alla Fondazione Bruno Kessler di Trento.

27/09/2013

1 NOTTE, 300 CITTA' IN TUTTA EUROPA!
L'evento promosso dalla Commissione Europea che potrà farvi avvicinare al mondo della ricerca e dei ricercatori torna anche quest'anno! Non mancate!

25/09/2013

In occasione della presentazione del suo libro «L’Europa dei tedeschi. La Repubblica Federale di Germania e l’integrazione europea, 1949-1966» (Il Mulino 2012), il ricercatore dell’Istituto storico italo-germanico Gabriele D’Ottavio terrà presso la Fondazione Charles de Gaulle di Parigi una conferenza sul tema «La réconciliation franco-allemande vue d’Allemagne» (La riconciliazione franco-tedesca vista dalla Germania).

17/09/2013

Successo oltre le aspettative per l’offerta di borse di studio a dottorandi di ricerca e studiosi da parte dell’Istituto storico italo-germanico – FBK, in vista della LV Settimana di Studi “Le ragioni del Moderno”.

10/09/2013

Nel gennaio 2011 si è costituita presso l’Istituto Storico Italo Germanico di Trento una équipe di ricercatori, sia modernisti che contemporaneisti, impegnati, sotto la direzione di Paolo Pombeni, nell’ambito del progetto triennale “La transizione come problema storiografico (1494-1973)”. All’interno di questa riflessione interdisciplinare di lungo periodo, si è venuto progressivamente identificando un gruppo di ricerche caratterizzate dall’attenzione rivolta a Italia e Germania a partire dal 1945. Sfruttando le potenzialità di un’analisi fortemente comparativa, ispirandosi ai modelli più recenti dei postwar studies e grazie ad un continuo intreccio tra fonti e metodologie di natura diversa, i contributi del panel Isig offrono i primi risultati di una ricerca collettiva sui diversi fronti del “post 1945” in Italia e Germania.

Pages