You are here

Education

Marco Bellabarba: Ottocento asburgico
Marco Mondini: Il secolo della nazione. L’iconografia del lungo Ottocento tra Risorgimento italiano e romanticismo europeo

Katia Occhi: Vie di terra, percorsi fluviali e reti mercantili nell’area trentino-tirolese in età moderna
Valentina Sebastiani: "Citius quam asparagi coquuntur": storia del libro e diffusione della cultura europea

Cecilia Nubola: La piazza e il patibolo in età moderna nel Principato Vescovile di Trento
Carlo Taviani: La guerra contadina del 1525 nel Principato Vescovile di Trento

I laboratori tenuti dalle ricercatrici e dai ricercatori dell'ISIG-FBK sono aperti alle studentesse e agli studenti del corso di laurea magistrale interateneo in "Scienze storiche" attivato congiuntamente dalle Università di Trento e di Verona a partire dall'anno accademico 2012/2013.

Cecilia Nubola insieme a Carlo Taviani, Katia Occhi con Valentina Sebastiani e infine Marco Bellabarba e Marco Mondini, ricercatori dell'Istituto storico italo-germanico di Trento, terranno un ciclo di lezioni dedicate alla storia del territorio.

L'Istituto Storico italo-germanico FBK-Isig organizza una Summer School riservata a giovani studiosi/e che frequentano il primo anno del dottorato, per i/le quali mette a disposizione n. 20 posti.

Regie d'Italia è un percorso di formazione rivolto agli insegnanti delle scuole superiori del Trentino, in particolare a quelli delle cosiddette materie umanistiche (storia, filosofia, italiano, storia dell’arte). L’iniziativa, in virtù del suo carattere divulgativo e di intrattenimento, può essere estesa agli studenti dell’ultimo anno delle scuole medie superiori o almeno a gruppi di studenti selezionati dalle scuole.

Il corso porrà al centro dell’attenzione la produzione storiografica della storica americana Natalie Zemon Davis.

Laboratori di metodologia della ricerca storica per la laurea interateneo dell'università di Trento e di Verona: lezioni delle ricercatrici e dei ricercatori dell'Isig

L'evento di riferimento è il concorso "Giovani ricercatori cercansi", concorso transfrontaliero di ricerca per giovani tra i 16 e di 20 anni di Trentino Alto-Adige, Tirolo, Cantone dei Grigioni. Percorso di informazione e formazione della durata di sei ore mira alla conoscenza del bando di concorso sopracitato e all'acquisizione del competenze per strutturare e coordinare un progetto di ricerca in classe.

Pages