• Phone: 0461314294
  • FBK Trento
Breve biografia

Giovanni Bernardini si è laureato in Scienze Politiche presso la Facoltà “Cesare Alfieri” di Firenze nel 2000. Nel 2005 ha ottenuto un dottorato di ricerca in Storia delle Relazioni Internazionali dall’Università di Firenze, con una tesi sui rapporti tra l’amministrazione Nixon e il governo Brandt tra il 1969 e il 1974 (supervisore Prof. Antonio Varsori). Tra il 2006 e il 2010 ha beneficiato di tre assegni di ricerca consecutivi presso il Dipartimento di Studi Internazionali dell’Università di Padova, sotto la direzione della Professoressa Carla Meneguzzi. Dal campo delle relazioni transatlantiche, il suo interesse negli ultimi anni si è indirizzato verso la storia dell’interazione tra partiti socialisti e socialdemocratici europei nel dopoguerra, e ad un loro studio comparato.

Pubblicazioni selezionate:

- G. Bernardini, "Nuova Germania, antichi timori. Stati Uniti, Ostpolitik e sicurezza europea", Bologna, Il Mulino, 2013

- G. Bernardini, "Principled Pragmatism: the ‘Eastern Committee of the German Economy’ and West German-Chinese Relations during the early Cold War, 1949-1958", in “Modern Asian Studies”, Cambridge University Press, 1/2017

- G. Bernardini, G. Pallaver (eds.), "Dialogue Against Violence. The Trentino-South Tyrol question in the Twentieth Century", Berlin-Bologna, Duncker & Humblot – Il Mulino, 2017 (forthcoming)

- G. Bernardini (a cura di), L’Accordo De Gasperi-Gruber. Una storia internazionale, Trento, FBK PRESS, 2016

- G. Bernardini, "Ideology and Transition. European Social-Democracy Copes with the ‘Consolidation/Dissolution’ of the Postwar Years", in P. Pombeni (ed.), The Historiography of Transition: Critical Phases in the Development of Modernity (1494-1973), London, Routledge, 2016

Pubblicazioni

  1. Bernardini, Giovanni,
    in «MODERN ASIAN STUDIES»,
    vol. 51,
    n. 01,
    2017
    , pp. 78 -
    106
  2. Bernardini, G,
    Dialogue against violence. The Question of Trentino-South Tyrol in the international context,
    Duncker & Humblot - Il Mulino,
    2017
    , pp. 121 -
    142
  3. Bernardini,,
    Conflict and cooperation: Trentino-South Tyrol through the prism of autonomy,
    Dialogue against violence. The Question of Trentino-South Tyrol in the international context.
    Duncker & Humblot - Il Mulino,
    2017
    , pp. 7 -
    12
  4. G. Bernardini, G. Pallaver (eds.),
    Duncker & Humblot - Il Mulino,
    2017
  5. Bernardini G.,
    in «ANNALI DELL'ISTITUTO STORICO ITALO-GERMANICO IN TRENTO»,
    vol. 1,
    n. 42,
    2016
  6. Bernardini, G.,
    in «ANNALI DELL'ISTITUTO STORICO ITALO-GERMANICO IN TRENTO»,
    vol. 2,
    n. 2016,
    2016
    , pp. 174 -
    177
  7. Bernardini, G.,
    Joanne Miyang CHO - David M. CROWE (edd), "Germany and China. Transnational Encounters since the Eighteenth Century", New York, Palgrave Macmillan, 2014,
    in «RICERCHE DI STORIA POLITICA»,
    n. 3,
    2016
    , pp. 368 -
    369
  8. Giovanni, Bernardini,
    The Historiography of Transition. Critical Phases in the Development of Modernity (1494-1973),
    Londra,
    Routledge,
    2016
    , pp. 199 -
    215
  9. Bernardini, Giovanni,
    Spazi politici, società e individuo: le tensioni del moderno,
    Bologna,
    Il Mulino,
    2016
    , pp. 315 -
    334
  10. Bernardini, G.,
    Dall’impasse del centro-sinistra al compromesso storico 1964-1976,
    Storia dei partiti italiani,
    Bologna,
    Il Mulino,
    2016
    , pp. 191 -
    220

Pages