Vite sotto copertura. Storia comparata dello spionaggio fascista e nazista (1927-1945)

11 März 2021 | 15:30 — 17:00

Webinar su Google Meet


Webinar su Google Meet


L’incontro metterà a confronto le spie della polizia segreta fascista e nazista durante la Seconda guerra mondiale, adottando un approccio microstorico e spostando l’attenzione dalla storia istituzionale della polizia ad un’analisi dei profili delle spie.

L’approccio microstorico dimostra che i servizi di sorveglianza fascisti e nazisti avevano bisogno di incorporare alcuni dei gruppi che la loro ideologia avrebbe escluso, come omosessuali ed ebrei. L’utilizzo di spie provenienti da questi gruppi ha fornito a questi sistemi di sorveglianza accesso a spazi che non avrebbero altrimenti potuto raggiungere, ma li ha contemporaneamente resi più fragili perché le spie seguivano spesso la propria agenda.

Coordinamento scientifico: Maurizio Cau (FBK-ISIG)

Ciclo di seminari: Storie in costruzione. Nuovi orizzonti della storia contemporanea

La presentazione avverrà su Google Meet

Per poter organizzare il collegamento è obbligatoria la registrazione entro mercoledì 10 marzo 2021 alle ore 12.00

Durante l’incontro sarà opportuno disattivare webcam e microfono per evitare sovraccarichi di rete.

Guest Speakers

  • Benedetta Carnaghi
    Guest Speaker
    Benedetta Carnaghi è dottoranda in Storia alla Cornell University (USA). Ha conseguito una laurea triennale in Storia all’Università degli Studi di Padova e due Master in Storia delle Relazioni Internazionali all’Université Paris 1 – Panthéon-Sorbonne, completando inoltre il diploma dell’École normale supérieure di Parigi. La sua tesi di dottorato è stata sostenuta da molteplici fondazioni e programmi di ricerca, come la borsa Chateaubriand e il DAAD.

Registration

Registration to this event is mandatory.

Registration closed on 10/03/2021.

Contacts