In viaggio per Gerusalemme: Il ruolo dei pellegrini stranieri nella circolazione di oggetti e idee a Venezia nel Rinascimento

17 Juni 2021 | 11:00 — 12:30

Nel corso del Quattro e Cinquecento ogni anno decine, o a volte persino centinaia, di pellegrini, provenienti da tutta Europa, passavano da Venezia lungo il loro viaggio per Gerusalemme. Durante le settimane passate qui in attesa dell’imbarco, i pellegrini interagivano in vari modi e misure con gruppi locali, nazionali e transnazionali, che potevano includere per esempio magistrati, „tolomazi“, venditori, osti, mercanti provenienti da tutto il mondo, e altri pellegrini. Le loro interazioni ebbero un ruolo importante nella circolazione di oggetti e idee a Venezia nel Rinascimento.

 

Ciclo di seminari: “Tavola ovale di storia moderna

La presentazione avverrà su Google Meet

Per poter organizzare il collegamento è obbligatoria la registrazione entro mercoledì 16 giugno 2021 alle ore 12.00

Durante l’incontro sarà opportuno disattivare webcam e microfono per evitare sovraccarichi di rete.

Speakers

  • Sandra Toffolo è attualmente Deborah Loeb Brice Fellow presso Villa I Tatti – The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Istituto Universitario Europeo di Firenze. È anche stata ricercatrice presso la University of St Andrews, il Centre d’Études Supérieures de la Renaissance di Tours, e il Reale Istituto Neerlandese di Roma. Nel 2020 è stata pubblicata la sua monografia "Describing the City, Describing the State: Representations of Venice and the Venetian Terraferma in the Renaissance".

Registration

Registration to this event is mandatory.

Registration closed on 16/06/2021.

Contacts

Organizers

Hinweis zum Datenschutz

Pursuant to art. 13 of EU Regulation No. 2016/679 – General Data Protection Regulation and as detailed in the Privacy Policy for FBK event’s participants, we inform you that the event will be recorded and disclosed on the FBK institutional channels. In order not to be filmed or recorded, you can disable the webcam and/or mute the microphone during virtual events or inform the FBK staff who organize the public event beforehand.