Fruits of Migration. Heterodox Italian Migrants and Central European Culture 1550-1620 | Seminario

17 Gennaio 2019 | 11:00 — 13:00

FBK Aula Piccola

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali
Aula Piccola

FBK Aula Piccola

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali
Aula Piccola

Presentazione del volume Fruits of Migration. Heterodox Italian Migrants and Central European Culture 1550-1620

a cura di Cornel Zwierlein, Università di Bamberg e Vincenzo Lavenia, Università di Bologna

Brill, 2018

La migrazione è oggi una questione di massima importanza, e così lo è la sua storia. Vicende di uomini e donne che hanno dovuto lasciare la penisola italiana nel lungo XVI secolo per la loro fede protestante sono state oggetto di una lunga tradizione di studi, a partire dai lavori di Delio Cantimori, divenendo parte di una sorta di “leggenda nera italiana” nella storiografia liberale. Tuttavia, la dimensione internazionale di quel fenomeno, e in particolare i contatti che si stabilirono fra l’Italia e l’Europa centrale, è stata a lungo trascurata. Il volume la affronta da tre prospettive: la materialità della comunicazione (il viaggio, la stampa e la diffusione dei libri e dei manoscritti); le biografie dei soggetti migranti e le loro reti di relazione; i transfer culturali, i discorsi e le idee migranti in entrambe le direzioni.

Intervengono i curatori

Coordinamento scientifico
Fernanda Alfieri, FBK-ISIG

Ciclo di seminari: “Tavola ovale di storia moderna”

Relatori

Contatti

Avviso sulla privacy

Partecipando all'evento, ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, l'utente acconsente al trattamento e all'utilizzo delle immagini prese durante l'evento, servizio di streaming e presentazione, e dichiara che la posa e l'utilizzo delle immagini sono rese in forma gratuita.