Il colonialismo colpisce ancora? L'Italia repubblicana e l'impatto del passato coloniale

28 Settembre 2022 | 11:00 — 12:30

Studiato a lungo per il suo impatto sulle società, le popolazioni e i territori che avevano subito l’occupazione europea tra il XIX e il XX secolo, da diversi decenni l’imperialismo è riconosciuto come un fenomeno che ha contribuito a dare forma al “Vecchio continente”, incidendo sul modo di pensare dei suoi abitanti e influenzandone le pratiche. Il caso italiano, spesso considerato eccentrico rispetto alle altre esperienze europee, è al momento oggetto di studi che stanno verificando come un’esperienza geograficamente più limitata e temporalmente disallineata rispetto alle altre abbia influenzato diverse pratiche politiche e sociali in età repubblicana. Il seminario analizzerà alcune di queste eredità culturali e politiche, riflettendo sulle fonti e le metodologie necessarie per affrontare storicamente questi temi.

Coordinamento scientifico
Maurizio Cau, FBK-ISIG

 

Ciclo di seminari: “Storie in costruzione. Nuovi orizzonti della storia contemporanea

 

Evento in lingua italiana

La presentazione avverrà in modalità online

Per collegarsi all’evento è obbligatoria la registrazione entro martedì 27 settembre 2022 alle ore 12.00

Relatori

  • Valeria Deplano
    Speaker
    Professoressa di Storia dell’Europa Contemporanea all'Università degli Studi di Cagliari, Valeria Deplano si occupa di storia del colonialismo e della decolonizzazione, di storia delle migrazioni in età contemporanea e di storia del fascismo. Dopo il dottorato di ricerca, conseguito con una tesi dal titolo “Fascismo, colonialismo, cultura. Le riviste coloniali del Ventennio”, ha partecipato a vari progetti di ricerca nazionali e internazionali, collaborando con l’Università di Cagliari, l’Università di Bologna, la Fordham University, l’Università di Amsterdam, il Libyian Studies Center. Tra le sue pubblicazioni, "Per una nazione coloniale. Il progetto imperiale fascista nei periodici coloniali", Perugia, Morlacchi, 2018; "La Madrepatria è una terra straniera. Libici, eritrei e somali nell'Italia del dopoguerra", Firenze, Le Monnier, 2017; "L'Africa in casa. Propaganda e cultura coloniale nell'Italia fascista", Firenze, Le Monnier, 2015.

Registrazione

La registrazione a questo evento è richiesta.

Registrati

Contatti

Organizzatori

Avviso sulla privacy

Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento potrebbe essere registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà sempre disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.