La «conta delle anime»