Storia per immagini. La fotografia nel discorso storiografico | Seminario

17 Dicembre 2018 | 15:00 — 17:00

FBK Aula Piccola

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali

FBK Aula Piccola

Fondazione Bruno Kessler - Polo delle Scienze Umane e sociali

Nel corso degli ultimi decenni gli studi di cultura visuale hanno riflettuto sempre più diffusamente  sul ruolo delle immagini nella costruzione dello spazio culturale contemporaneo. Gli storici più sensibili a questo orizzonte di ricerca hanno progressivamente rivalutato la funzione della fotografia, ma il cammino verso una piena fondazione teorica del sapere storico-visuale appare ancora lungo. La storiografia continua infatti a riservare un’attenzione solo parziale alla fonte fotografica, a cui attribuisce uno spazio limitato, spesso poco più che ornamentale. Eppure è sempre più evidente che le immagini non sono un semplice riflesso della realtà, ma rappresentano forze in grado di produrre immaginario e di influenzare il processo storico.

Il seminario costituisce un’occasione per riflettere sullo spazio e sul peso che le immagini hanno assunto nella riflessione storiografica e sul lavoro che è ancora da fare per dare piena legittimità alla fotografia come fonte e come agente di storia in senso proprio.

 

Intervengono

Gabriele D’Autilia – Università di Teramo

Michele Smargiassi – La Repubblica

Katia Malatesta – Soprintendenza per i beni culturali della Provincia Autonoma di Trento, Archivio Fotografico Storico

Patrizia Marchesoni – Fondazione Museo Storico del Trentino

Maurizio Cau – Istituto Storico Italo Germanico

Contatti

Avviso sulla privacy

Ai sensi e ai fini del Regolamento UE n. 2016/679 - Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e come descritto nell'Informativa sulla privacy per i partecipanti all'evento di FBK, si informa che l'evento verrà registrato e divulgato sui canali istituzionali della Fondazione. Per non essere ripresi o registrati, si potrà disattivare la webcam e/o silenziare il microfono durante eventi virtuali oppure informare anticipatamente lo staff FBK che organizza l'evento pubblico.