Per una storia dell’eredità materiale del ventennio fascista. Il caso trentino

La ricerca si propone di analizzare l’eredità materiale del ventennio fascista nel territorio trentino. Attraverso lo studio dei progetti urbanistici e architettonici, dei dibattiti pubblici e dei processi istituzionali che hanno coinvolto il difficult heritage del regime, si affronteranno le ragioni che hanno determinato la sopravvivenza, il riuso o l’abbandono del lascito fascista, riconoscendo tanto le specificità quanto le differenze tra il caso trentino e il contesto nazionale.

Il progetto muoverà dalle fonti conservate presso l’Archivio Centrale di Stato di Roma passando poi agli archivi locali e alle delibere cittadine. Ancora, si consulteranno le carte delle Soprintendenze largamente coinvolte, fin dagli anni Ottanta, nei processi decisionali e operativi. Infine, non si tralasceranno i fondi di architetti e ingegneri attivi sul territorio trentino quali Giovanni Lorenzi, Adalberto Libera e Angiolo Mazzoni, gli archivi fotografici e iconografici della Fondazione Museo Storico del Trentino e lo spoglio di quotidiani locali ma anche di riviste architettoniche come «Casabella», «Architettura», «Domus».

Sul fronte, invece, della disseminazione pubblica, il progetto si appoggerà a diversi partners al fine di restituire i risultati della ricerca. A Trento si coinvolgerà la Fondazione Museo Storico del Trentino per realizzare podcast e contenuti fruibili al grande pubblico. Sempre in materia di digital history sarà ricavata una mappatura WebGis a localizzare le eredità materiali del ventennio nella Provincia accessibile tanto agli studiosi quanto a un pubblico non specialista. Da ultimo, con il sostegno del DICAM e del DSRS dell’Università di Trento, si organizzerà un ciclo di seminari a tema Difficult Heritage coinvolgendo ricercatori ed esperti in materia in ambito nazionale e internazionale.

 

Immagine

Mussolini arringa la folla in piazza Duomo a Trento, 11 agosto 1935 – FMST, Archivio fotografico

 

Partners

1. Fondazione Museo Storico del Trentino

2. Soprintendenza per i Beni Culturali della Provincia Autonoma di Trento

3. Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica dell’Università di Trento

4. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento

 

Sponsors

Partners

Persone

Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner